Solleciti di pagamento dall'Agenzia delle Entrate? Cosa fare!

Solleciti di pagamento dall'Agenzia delle Entrate? Cosa fare!

Uno studio dell'osservatorio "Suicidi per motivazioni economiche" mette in evidenza che dal 2012 al 2017 i suicidi avvenuti per motivazioni economiche in Italia sono stati oltre 800, una cifra davvero impressionante.

È proprio per questo motivo che il nostro Studio Legale, mosso da un forte senso etico e morale, da sempre si trova al fianco di quei cittadini che versano in condizioni finanziarie precarie, appesantiti dai numerosi e svariati debiti contratti con qualunque tipologia di azienda.

Se ricevi una cartella esattoriale dell'ex Equitalia ciò di cui hai bisogno è un consulente esperto di indebitamento che sappia consigliarti la strada migliore da percorrere che non è detto che sia quella della rateizzazione del debito.

Infatti non tutti sanno che spetta ad Equitalia l’onere di dimostrare il contenuto della cartella esattoriale; il Contribuente entro 60 giorni può contestare il contenuto del plico ricevuto.

Inoltre c'è da considerare il fatto che la cartella esattoriale dopo un determinato periodo di tempo va in prescrizione.

Ciò vuol dire che trascorso quel lasso di tempo la cartella non può essere più riscossa.(anche questa parte presa da avvocato in famiglia) Difendersi dall'ex Equitalia è possibile e il nostro Studio Legale sa come fare.

Se hai ricevuto una cartella esattoriale, prima di pagarla, lasciaci la possibilità di poterti far risparmiare, tempo e denaro.

Richiedi informazioni

Contattaci gratuitamente per richiedere informazioni

Accetto le regole sulla Privacy e Cookie

Accetta   Rifiuta